Aperitivo Digitale
LINK DI ISCRIZIONE

GESTIRE L’INGESTIBILE: affrontare la crisi e creare nuove opportunità. Strumenti e Persone

Evento Phygital

Palazzo Camozzini è un investimento valoriale e metodologico sul futuro, è un business center che unisce arte, cultura, e smart working in un luogo dove passato e presente dialogano e promuovono un nuovo concetto di spazio di lavoro, permettendo l’incontro tra professionisti e patrimonio storico.

Indossare le vesti della “cultura” per noi che viviamo “Il Palazzo” significa aprirsi ed accogliere sempre nuovi mondi e nuovi modi.

Qui si arriva per fare business,  tessere relazioni, e crescere.

E con questo spirito apriamo le porte della Digital Room di Palazzo Camozzini per il primo evento phygital 2021.

Puoi entrare nella Digital Room ed iscriverti all'evento di martedì 16 febbraio ore 11.30 cliccando su questo link 
W.A.D we are different

“W. A. D. We are different”, un acronimo che contraddistingue professionisti, partner in un progetto, che con il proprio stile ed i propri metodi affrontano temi e percorsi di volta in volta diversi ma complementari. Un modello che accompagna chi vuole fare impresa, forgiato abbracciando non solo le attività classiche legate alle strategie ed alle dinamiche aziendali, ma a nuove soluzioni dove la differenza viene proprio da strumenti e persone.

Ospiti aperitivo digitale
Ospiti

Francesco Sollazzo

Consulenza Strategica e Direzionale, inizia la sua carriera negli anni ‘80 in KMG, divenuto poi KPMG, occupandosi di consulenza direzionale, modelli organizzativi e sistemi di controllo di gestione. 

A fine degli anni ‘80 dirige la sede di Verona di Unione Fiduciaria Spa, in area Management Consulting fino a metà degli anni ‘90 quando, con il ruolo di Direttore Generale entra in ALKOM Alluminio, società industriale dove affronta una importante azione di ristrutturazione e di ricollocamento sul mercato.

Nel 1995 fonda la sua società di Consulenza Direzionale, operando con clienti nazionali ed internazionali.

Nel corso degli anni viene chiamato ad assumere ruoli di Amministratore Delegato, CEO e Direttore Generale in aziende nella forma di Temporary Manager. Nei primi anni 2000 avvia azioni di accompagnamento ai progetti di internazionalizzazione verso il Regno del Marocco e i paesi dell’area ASEAN, con presidi diretti sul territorio.

Dopo la Scuola di Alta Formazione Universitaria di Ca’ Foscari opera come DPO e consulente per l’adozione corretta del GDPR, sempre con la vista e la logica di un momento organizzativo.

E’ relatore ed autore di articoli legati al mondo della consulenza strategica e direzionale.

Chiara Veneri

Laurea in Lettere, Master Formazione Formatori, Diploma in Counseling ad indirizzo sistemico e socio costruzionista.

Inizia la sua carriera professionale nella funzione Risorse Umane in Olivetti ad Ivrea, dove si occupa per diversi anni di Gestione, Sviluppo e Formazione del Management.

Da più di 20 anni lavora come HR Senior Consultant, Formatrice e Counselor sui temi della Leadership, della Comunicazione, dell’Emporwement, della Gestione dei Cambiamenti e dei Passaggi Generazionali.

Collabora stabilmente  con organizzazioni di diverse tipologie, dimensioni e settori di attività (aziende industriali, aziende familiari, banche e assicurazioni e multinazionali). 

Dal 2018 Membro del Consiglio di Presidenza Nazionale di AssoCounseling, è’ stata Representative for Italy tra il 2013 e il 2017 nel Governing Board dell’European Association for Counselling

Valentina Di Nunno

Analista finanziario presso Consultique SCF Spa.

Laureata in Finanza e specializzata con lode in Mercati e Intermediari presso l’Università di Bologna, svolge l’attività di analista e di consulente indipendente alle imprese del territorio.

Inoltre svolge attività di formatore in ambito rapporto Banca-Impresa, tramite master operativi rivolti ai professionisti del settore.

Roberto Giacon

Inizia la sua carriera professionale nei primi anni 80 come ragioniere tirocinante presso un importante Studio Professionale in Verona.  A fine anni 80 supera l’esame di Stato di Commercialista ed inizia la professione fondando il suo studio, dove si occupa di curare gli aspetti fiscali e civilistici per aziende e attività professionali.

Dal 1999 al 2008 è stato amministratore unico di societá con importanti contratti di fornitura in ambito sanitario nel contesto della radiologia e diagnostica d‘immagine.

In ambito privato è Trustee per conto di Trust costituiti per la protezione del patrimonio familiare.

Svolge attualmente attivitá di supporto alla consulenza finanziaria e manageriale per clienti del suo studio.

Conduce l'incontro
Massimo Emanuele Armellini

Massimo Emanuele Armellini

Direttore Marketing e Relazioni Esterne in Consultique SCF Spa,  società di cui è stato presidente e consigliere di amministrazione.

Ha ricoperto incarichi associativi in Confindustria nazionale, regionale e a Verona in qualità di presidente delle Piccole e Medie Imprese nonché vicepresidente di Confindustria Verona

Palazzo Camozzini, where business meets cultural heritage.

Torna su